Home > Agente smart casino totale sequel

Agente smart casino totale sequel

Agente smart casino totale sequel

Tutti i video Trailers adesso al cinema Trailers film in arrivo Archivio video. Leggi tutte le opinioni su questo film. Aggiungi la tua opinione su questo film. Altre risorse sul film: Voto 6 di Strano che filmup non abbia predisposto una scheda per questo film visto che è il sequel di "Agente Smart - Casino Totale" e che i due film sono usciti contemporaneamente in quanto strettamente connessi tra loro. Certamente non c'è paragone con il primo perchè invece questo film non fa molto ridere. Ha solo una battuta memorabile e da svenire dal ridere che è quella relativa al motore ad acqua Dumbo V.

Captive State V. Il Venerabile W. Leggi la news. Oggi in TV: Smart è impaziente di lasciare la scrivania per diventare un agente operativo con un numero per nome. L'occasione si presenta quando il quartier generale dell'agenzia viene messo sotto assedio da un'organizzazione criminale KAOS e l'identità dei suoi agenti compromessa. Servono volti nuovi a cui affidare una pericolosa missione: Smart viene iniziato su campo dall'incantevole agente 99, che ha preservato l'identità e la vita con una plastica facciale.

L'esperienza e il fascino letale di 99 congiunti all'inesauribile entusiasmo di 86, alias Smart, avranno la meglio su bombe, attentati, complotti e cattivi musicofili. Il modello di riferimento dell'agente segreto, mitizzato e diventato l'archetipo dello spy movie e del nuovo cinema d'azione, è stato impiegato anche come fonte ispiratrice di numerose pellicole parodistiche. O e James Tont operazione D. E , entrambi del ' Dialogando con il testo di partenza, il filone parodico riconfigura comicamente l'immaginario popolare dell'eroe bondiano. L' Agente Smart Casino Totale di Peter Segal allo stesso modo rimaneggia la nota sit-com di Mel Brooks e Buck Henry, ricontestualizzandola e aggiornandola alla situazione storico-culturale contemporanea.

Spazzato via il contesto della Guerra Fredda, anticomunista e prepotentemente filobritannico, il "paesaggio" messo in scena da Segal è quello post-undici settembre: L'agente Smart di Don Adams viene sostituito dalla maschera comica di Steve Carell, un gentlemen corredato di gadget tecnologici e smoking con bottoni. Diversamente da Bond, figura genitoriale e fondativa, l'agente segreto 86 è lontano dall'essere maschilista e misogino. Ex analista ciccione, Smart ha perso molti chili e ha guadagnato la "licenza di uccidere" accanto all'agente 99, la bellissima Anne Hathaway che non asseconderà mai il desiderio misogino dei colleghi, né tanto meno subirà il destino di infelicità e di morte delle Bond-girls.

Peter Segal interroga intelligentemente il genere spionistico alla ricerca della qualità e del successo di pubblico, producendo un discorso parodico, che non assume sempre e soltanto caratteristiche di trasgressione ma costituisce pure un atto d'amore verso la forma di genere presa a bersaglio. Riconversione comica della classe virile di James Bond, Steve Carell è un attore che lavora in sottrazione, rigettando l'esagerazione per la sobrietà e la sfumatura. Mai plateale, la sua comicità chiama sempre in causa l'attenzione e l'intelligenza dello spettatore.

Il suo agente Smart è un eroe positivo e magnificamente inadeguato che indossa un "abito elegante" sempre un po' troppo stretto o un po' troppo corto, decisamente "strappato", mai troppo giusto. L'agente Smart, promosso su due piedi quando si è scoperta l'identità di tutti gli agenti "veri", deve sventare complotto criminale per dominare il mondo messo in atto da organizzazione chiamata KAOS. Gli affiancano la bella e più esperta agente Se la serie era irriverente e, a modo suo, originale, Segal ha preso Carell e ne ha fatto una parodia comica e scherzosa un po' facile e un po' ingenua, non certo originale, e resa solo poche volte arguta da dialoghi che cercano di essere spiritosi.

Per ragazzi non pretenziosi. Costruita con la preziosa consulenza di Mel Brooks, questa parodia semidemenziale degli funziona abbastanza bene, e a tratti riesce a tenere il ritmo delle migliori opere del trio ZAZ. Certo, c'è una persin ovvia ripetitività di fondo, ma la si perdona, anche perchè le volgarità sono invece tenute ben a freno. Carell sembra guardare verso Peter Sellers, mentre la [ Guardandolo invece Battute da piegarsi in due dalle risate,scene esilaranti,azione.

Una delle parodie più spassose di tutti i tempi, comicità in ogni singola scena e l'azione più sfrenata si combinano perfettamente e non c'è neanche un momento floscio. Bravissimi gli attori, battute efficaci e gag a raffica esilarante la scena del ballo , nonché sequenze d'azione frenetiche e, in alcuni casi, spettacolari l'inseguimento finale. Film leggero, divertente, non volgare. Un bel film per chi ama il genere. Film del genere commedia e azione ben interpretata da attori gia' noti per il genere. Il film a mio parere confrontato con altri film del genere e' ben interpretato ed e' sorprendente in toto.

Le scene di azione sono adeguate al genere che in varie occasioni e' divertente e ironico. Complessivamente simpatico film. Voto 7. L'agente Smart desidera diventare un'autentico agente segreto. Quando un'organizzazione militare minaccerà l'agenzia per cui lavora, Smart troverà pane per i suoi denti. Un bel film simpatico con il mitico Steve Carell. Adatto a tutta la famiglia tolte due o tre parolacce. Gli sprazzi di comicità non sono sufficienti a renedere gradevole questo film. Bravo solo Steve Carrell. Non do una stellina proprio perchè ammetto che la confezione è curata e il cast è divertito e ben scelto. Purtroppo a non divertirsi è il pubblico con questo film infantile e senza una trama decente, in cui le gag sono a base di porte in faccia e sganassoni.

Vietato ai maggiori di 10 anni Agente 86, licenza di ridere I film di sono una serie divenuta genere con regole precise e un eroe positivo contro un nemico sempre cattivissimo da sconfiggere. James Bond, nato dalla penna di Ian Fleming e portato al successo cinematografico da Sean Connery, vanta innumerevoli epigoni, che da lui derivano e a lui si sostituiscono nel nuovo cinema d'azione e nei filoni parodistici. Peter Segal, ispiratosi all'irriverente e travolgente sit-com, ideata da Mel Brooks e Buck Henry, ridisegna l'Agente 86 di Get Smart e il suo universo gadgettistico.

Acrobatici impacci, maldestre esplosioni, efficaci balordaggini. Nipoti di una mitica serie tv anni '60 by Mel Brooks , resuscitata oggi dal regista dell'ultima 'pallottola spuntata'. Geniale sottotitolo italiano per sfottere Riuscirà il nostro eroe a diventare famoso fuori del suo paese? Teoricamente la chance migliore per Steve Carell 4o anni vergine, Un'impresa da Dio dovrebbe essere l'Italia, perchè la sua famiglia si chiamava Caroselli, prima che il cognome venisse drasticamente semplificato sforbiciandolo.

Eppure la sua comicità è molto poco italiana, basandosi sulla legge aurea dell'understatement. Lasciamo perdere gli esperti, per i quali l'originale è sempre e comunque superiore ai derivati. Avvertenze per chi vuole andare a vedere Agente Smart - Casino totale. A sedici piani sotto terra ha sede la Control, agenzia segreta di spionaggio Usa.

Maxwell Smart Steve Carrell impettito in completi grisaglia è uno dei più bravi e logorroici analisti di problematich [ Protratta per centinaia di puntate, la serie era imperniata sulle avventure degli agenti 86 Don Adams e 99 Barbare Feldon , il primo imbranato e la seconda inappuntabile, uniti nelle missioni ma divisi da spassosi bisticci. Get smart, fatti furbo, recita il titolo. E i furbacchioni questa volta sono quelli che hanno allestito l'operazione.

Tutto comincia a metà anni 60 quando il talento comico di Buck Henry e Mel Brooks confeziona una serie televisiva che ha avuto successo per diverse stagioni con i personaggi ripresi dal film. All'epoca nel mirino c'era James Bond e come scenario la guerra fredda. Le héros en était un agent secret qui luttait contre les forces du mal à l'aide de gadgets sophistiqués. Ricordate Jack Ryan? Maxwell Smart Steve Carell, non abbastanza apprezzato dalle nostre parti [ Get Smart is a film mistaken about its own identity. As a reworking of one of the great s TV comedies, you'd think being funny would be its main goal. But you would be wrong. Massimo De Ambrosis: Agente 99 Roberto Pedicini: Agente 23 Manlio De Angelis: Il Capo Dario Penne: Siegfried Roberto Draghetti: Agente 91 Francesco Pannofino: Krstic Franco Mannella: Larabee Luciano De Ambrosis: Presidente degli Stati Uniti Michele Gammino: Agente 13 Francesco Pezzulli: Bruce Paolo Vivio: Altri progetti Wikiquote.

Portale Cinema: Estratto da " https: Film statunitensi del Film commedia d'azione Film commedia di spionaggio Film basati su serie televisive Film ambientati in Russia Film ambientati a Los Angeles Film girati in Canada. Categorie nascoste: Menu di navigazione Strumenti personali Accesso non effettuato discussioni contributi registrati entra. Namespace Voce Discussione.

Agente Smart - Casino totale () - alieno-american.ashleyhower.com

Agente Smart: casino totale è un Blu-ray di Peter Segal - con Steve Carell, Anne alieno-american.ashleyhower.com trovi nel reparto Avventura di IBS: risparmia. Un sequel per Agente Smart - Casino Totale. 07 Ottobre La Warner ha già messo in cantiere un sequel della demenziale parodia degli spy-movie. Il film ha avuto un sequel/spin-off, Bruce e Lloyd - Fuori controllo, che personaggi secondari di Agente Smart - Casino totale. Agente Smart - Casino totale, la trama del film in onda su Italia 1 oggi 6 febbraio Maxwell Smart, interpretato da Steve Carrell, diventa un. Steve Carell conferma il sequel. Altri contenuti per Agente Smart - Casino totale. Get Smart 2 potrebbe vedere la luce · Agente Smart - Casino. Strano che filmup non abbia predisposto una scheda per questo film visto che è il sequel di "Agente Smart - Casino Totale" e che i due film sono usciti. Agente Smart - Casino totale (Get Smart) - Un film di Peter Segal. Parodia spionistica interpretata dall'agente pasticcione e magnificamente inadeguato di Carell.

Toplists