Home > Casino saint vincent fallimento

Casino saint vincent fallimento

Casino saint vincent fallimento

Istituto Friedman: Tar Bolzano accoglie istanza cautelare di una sala scommesse. Powerball cede al Superenalotto il primato del jackpot più alto al mondo. Rossetti Pd su Numero verde Gap: Si allontana il fantasma del fallimento; via libera al concordato. Stampa Articolo. Chi gestiva la società ha alzato la mano, guardate che bisogna sistemare i conti, bisogna sviluppare diversamente le attività e per fare questo servono soldi, poi bisogna sistemare i costi, tutti, soprattutto quelli del personale.

Per cui i vituperati manager hanno predisposto piani sostenibili che andavano a rimodulare i costi del personale, ma questi piani erano incoerenti con le necessità politiche. Nessun politico di maggioranza o minoranza ha mai appoggiato veramente questo percorso, troppo impopolare. Il litemotiv era: Per cui traversamente sindacati e politica hanno inventato soluzioni che invece di risolvere il problema lo hanno aggravato.

Tutti i manager che si sono succeduti sono stati accusati di incapacità. I piani alla fine erano sempre gli stessi, ridurre il costo del personale a livelli corretti e magari la Regione poteva anche pagarsi i lavori che lei stessa avrebbe dovuto fare. Tutto inutile. Risoluzioni, mozioni, Task Force, gruppi di lavoro, prestiti bancari da pagare a sé stessi…cioè a Finaosta , cambi di giunte, nuovi equilibri in seno al Consiglio regionale, leggi ad ok, denunce, indagini, processi e soprattutto, caos.

Ed ora arrivati ancora una volta al limite del sopportabile si tirano fuori nuove idee, che sono poi sempre le stesse, le stesse che negli anni il Consiglio regionale ha sempre avversato con ogni forza. Un po' come dire, lasciateli sbagliare. Ma chi ha idee deve metterle sul tavolo. Ci sono di mezzo tante famiglie. Oppure i politici vogliono ancora aiutare i propri elettori che lavorano alla Casa da gioco e in questo caso è anche peggio, perché dimostrano di non avere lungimiranza alcuna. I meli per dar frutto devono essere potati e le mele portate altrimenti la Cofruit chiude. O la miseria. Your browser does not support iframes. Prima Pagina Aosta Evançon G.

Le motivazioni di questa richiesta sono la grave insolvenza, la situazione debitoria e le linee di credito sostanzialmente chiuse. Stando ai conteggi sulle disponibilità economiche e sui costi da coprire, se la società volesse rispettare e pagare tutto il dovuto, potrebbe mettere sul piatto risorse economiche di tutto rispetto. Riuscirebbe a ridurre il debito fino a qualche milione di euro.

Le sarebbero necessari, oltre alle proprie disponibilità economiche, altri 11 milioni di euro. La vicenda, dunque, sarà più chiara una volta che saranno sciolte le ultime riserve sulle intenzioni delle parti coinvolte. Torrefazioni, a Torino e provincia ci sono 4 delle migliori 60 d'Italia. Scopri di più. Rinascente assume a Torino:

Cronaca: ultime notizie di cronaca - Corriere della Sera - Ultime Notizie

Il Casinò di Saint-Vincent si prepara a licenziare lavoratori, quasi un per esaminare l'istanza di fallimento della Casinò Spa depositata dalla procura e in Per il Casinò di St-Vincent si tratta di un déjà-vu: i licenziamenti. Il Casinò di Saint-Vincent è vicino alla chiusura: una delle mete più amate dagli scommettitori e dai signori benestanti torinesi (e non) è a. Parafrasando De Andrè quella del casino di Saint Vincent è la storia vera del fallimento della politica. E ai nuovi arrivati è giusto ricordarla. Anche per il Casinò di Saint-Vincent si avvicina lo spettro della chiusura. Come è già avvenuto per quello di Campione d'Italia, La procura di. Sanremo. «L'istanza di fallimento chiesta dalla Procura per il casinò di Saint Vincent ci ha colto di sorpresa. Soltanto pochi giorni prima era. Sarà il giudice fallimentare a decidere quale percorso potrà intraprendere il Casinò di Saint Vincent, al centro di due inchieste, la prima di. Chiesti dal pm chiarimenti sui tagli al personale. AOSTA. E' stata rinviata al 16 gennaio l'udienza per l'istanza di fallimento della Casinò.

Toplists